Aggiornamento istruttori su Autosoccorso in Valanga


AutosoccorsoValanga_Brochure
Domenica 22 Gennaio 2017 si è svolto un aggiornamento per tutti gli istruttori della Scuola Sibilla sulla nuova procedura di intervento di autosoccorso in valanga.

La nuova procedura, di recente definizione, verrà recepita nei nuovi manuali del CAI e sarà divulgata da tutte le scuole del CAI nell’ambito dei prossimi corsi che tratteranno argomenti di attività da svolgere su neve.

Il corso di aggiornamento è stato tenuto dall’istruttore della scuola Giampiero Lacchè, istruttore nazionale di scialpinismo, tecnico di elisoccorso del Soccorso Alpino ed operante nella Scuola Centrale di scialpinismo.

A completamento dell’argomento il medico della scuola Giampiero Marinelli ha presentato il nuovo protocollo recentemente messo a punto denominato “Checklist per la Rianimazione di Vittime di Valanga”. Protocollo di aiuto ai soccorritori, per effettuare il primo soccorso al travolto, in attesa dell’arrivo del medico sul luogo della valanga.

Le nuove procedure rafforzano e ribadisco l’importanza dell’utilizzo degli apparecchi ARTVA in tutte le attività ed ambienti dove c’è un rischio di essere travolti da una valanga. Le nuove tecnologie ed i nuovi studi sulla materia hanno richiesto un adeguamento a livello internazionale delle procedure di autosoccorso con l’obiettivo di aumentarne l’efficacia degli interventi e di ridurre al minimo le conseguenze al travolto.